Nel tuo lavoro ti sarà capitato spesso di vedere menzionata la parola ESCo, (Energy Service Company), soprattutto quando si parla di efficientamento energetico.

Le ESCo (Energy Service Company) sono delle società specializzate in efficientamento energetico che si fanno personalmente carico di costi e rischi derivanti da tipologie di interventi incentrati sull’efficientamento energetico, oltre che a studiare e valutare attentamente la grande potenzialità del risparmio energetico. Si tratta di vere e proprie alleate per chi crede fortemente in queste tipologie di interventi ma non ha le risorse opportune per poter investire.

Decidere di effettuare interventi di efficientamento energetico non può prescindere da valutazioni economiche legate al ritorno dell’investimento e, soprattutto nell’ambito della Pubblica Amministrazione, dell’impatto positivo che può dare alla riduzione delle spese correnti legate all’energia. Ed è qui che il ruolo di società certificate ESCo diventa cruciale, per guidare nelle giuste scelte.

Vediamo allora insieme cosa sono le ESCo, come funzionano e quanto possono essere importanti per affidare i tuoi interventi di efficientamento energetico.

Le ESCo si impegnano nel supportare sia da un punto di vista tecnico che finanziario gli investimenti volti alla realizzazione di interventi utili per ottenere un significativo e marcato risparmio energetico. I principali ambiti di azione riguardano interventi volti ad individuare soluzioni di efficienza nell’illuminazione sia pubblica che privata, miglioramento dell’efficienza dei consumi elettrici e termici, e riqualificazione energetica.

Ovviamente a seconda della tipologia di intervento, le ESCo spesso si occupano anche della manutenzione e gestione operativa degli impianti e soluzioni adottate.

Quindi perché scegliere un’azienda certificata ESCo?

Affidarsi a società certificate ESCo secondo la normativa UNI CEI 11352:2014 significa, avere la consapevolezza di affidarsi a società esperte il cui obiettivo è quello di garantire massima efficienza energetica ai suoi clienti. Ciò che contraddistingue un’azienda certificata ESCo da una che non lo è, consiste nella volontà di non limitarsi alla semplice sostituzione dell’impianto, ma soprattutto individuare gli interventi più adeguati e sostenibili da attuare.

Inoltre, il vantaggio di affidarsi ad una ESCo non è solo quello di natura qualitativa, ma anche e soprattutto economica.
Dal 2014 Coesa Energy è accreditata come ESCo al Gestore dei servizi Energetici (GSE): una tappa sicuramente importante per garantire ai propri clienti l’eccellenza nell’ambito dell’efficientamento energetico.

A questo, nel 2018 si è aggiunta la Certificazione dell’organo certificatore TUV per quanto riguarda la certificazione 11352 a ulteriore riprova della ricerca costante dell’eccellenza.

Coesa Energy lavora al fianco di pubblici e privati per trasformare gli sprechi energetici in opportunità, facendosi carico dell’investimento, della progettazione e di tutti i rischi.

Con Coesa Energy puoi garantirti il risparmio sul lungo periodo senza preoccupazioni.

 

Chiedi subito una consulenza per scoprire come poter risparmiare fin da subito!

Share this post

Post correlati

APRILE 16, 2021

Come ottenere Ecobonus 110: i...

Come ottenere ecobonus 110: scopri di più su come i nostri clienti stanno cogliendo i...

0

MARZO 30, 2021

Ridurre i consumi energetici:...

Ridurre i consumi energetici e tutelare la sostenibilità: i protagonisti...

0

MARZO 4, 2021

Impianto fotovoltaico e...

La scelta tra un impianto fotovoltaico e solare termico, presenta sostanziali differenze...

0

FEBBRAIO 16, 2021

I vantaggi degli impianti di...

In ambito di efficientamento energetico, gli impianti di cogenerazione offrono vantaggi...

0

GENNAIO 29, 2021

Investire in energia...

Investire in energia rinnovabile significa sfruttare fonti alternative ai tradizionali...

0

GENNAIO 15, 2021

Gli impianti fotovoltaici:...

Gli impianti fotovoltaici offrono la possibilità di trasformare la luce del sole in...

0