Progettazione energetica e monitoraggio con Coesa:
efficienza energetica al tuo patrimonio
ottieni il massimo livello di incentivi e contributi
Energy Management e risparmio
 

PROGETTAZIONE ENERGETICA PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Progettazione energetica per la pubblica amministrazione: affidati a Coesa

COESA è il partner per progettazione energetica per la pubblica amministrazione. Un supporto che va dalla progettazione, agli audit energetici, passando dall’energy management, massimizzando contributi e incentivi ottenibili.

Coesa supporta l’ente in un ampio range di progettazione energetica per la pubblica amministrazione: re-lamping, illuminazione pubblica, monitoraggio, sostituzione caldaie, impianti meccanici ed elettrici, rivestimenti termici e impianti in fonti rinnovabili.

Coesa affianca i tecnici degli uffici e anche chi da Sindaco o da Assessore vuole affrontare delle scelte virtuose dal punto di vista energetico: la progettazione energetica per la pubblica amministrazione per Coesa ricomprende anche una serie di attività di auditing e di individuazione di opportunità di raccolta di contributi e incentivi che facilitano il finanziamento degli interventi.

Creare valore attraverso l’efficientamento energetico del patrimonio dell’ente

La progettazione energetica per la pubblica amministrazione con Coesa si traduce in una riduzione sensibile di costi nella razionalizzazione di sistemi e impianti nell’ambito termico ed energetico oltre naturalmente a sistemi di illuminazione pubblica e nella realizzazione di sistemi di monitoraggio.

Coesa conduce l’energy management per gli enti e le amministrazioni pubbliche: questo rende indispensabile una profonda competenze nell’ambito della progettazione energetica per la pubblica amministrazione.

Normative, incentivi e contributi

Quando si parla di progettazione energetica per la pubblica amministrazione non si può trascurare l’impatto delle normative e l’importanza che l’Ente sia capace di essere allineato nella compliance degli adempimenti prescritti per legge.

Un esempio è dato dalla Direttiva Europea 2012/27/UE del 25/10/2012 dove centrale è l’efficienza energetica e che punta i riflettori sulla capacità di progettazione energetica per la pubblica amministrazione e alla capacità di investire in modo lungimirante sull’ottimizzazione di immobili e di impianti oltre che a un ricorso efficace alle fonti rinnovabili.

Negli ultimi anni si è rafforzata l’esigenza di fare progettazione energetica per la pubblica amministrazione a partire dal proprio patrimonio immobiliare e dai propri impianti.

Progettazione energetica, incentivi e contributi: valore per oggi e per domani

COESA realizza progettazione energetica per la pubblica amministrazione, rendendo possibili soluzioni capaci di abbattere i costi e di portare ai massimi standard l’efficienza energetica degli enti.

Un approccio completo all’efficientamento energetico che COESA eroga anche attraverso attività di auditing energetico e di energy management.

CONTATTA COESA

I NOSTRI PROGETTI

divisorio_coesa_giallo